mercoledì 13 giugno 2007

PICCOLE, GRANDI...STORIE!

Tanto per rinfrescarci la memoria ho deciso di pubblicare alcune delle più significative lettere di protesta pubblicate su internet da alcune persone che si sono sentite truffate.

nel lontano 1999 diceva "Roberto Canè"

Poiche' chi mi ha truffato pretende di farmi causa, procedo alladiffusione delle informazioni riguardanti il caso, a partire, per ora,dagli ng.------------------------------------------------------------------------------------------------Nel Giugno 1999 ho ricevuto una lettera, datata 14 Giugno, daWall Street Institute, CEFORM s.r.l.,via Marconi 2, 40122 Bologna (BO), tel: 051226506 - fax: 051222279,via Marconi 4, 40122 Bologna (BO), tel: 051-226506.CATEGORIE MERCEOLOGICHE: Scuole di lingue; MARCHI TRATTATI: WALL STREET INSTITUTE;PARTITA IVA: 03387000379RESPONSABILE COMMERCIALE: dr. Zaccagni Davide,Zaccagni Davide, V. Paravia Pier Alessandro 77,20148 Milano MI, 02-40090399,BANCHE: Carige,intitolata "CONTRIBUTO DI 382 STERLINE", dove si afferma:"Le e' stato assegnato un contributo di 382 sterline per frequentareun corso di lingua inglese adeguato alle direttive del Consigliod'Europa.La invitiamo a presentarsi alla segreteria del Wall Street Institute -via Marconi 2, Bologna entro il 26 Giugno 1999.[...]Istituto operante con presa d'atto del ministero della PubblicaIstruzione del 1/10/92".Sono stato contattato telefonicamente il giorno stesso della ricezionedella lettera.Essendo consapevole del fatto che la mia conoscenza dell'Inglese none' perfetta, ho deciso di presentarmi per un colloquio, fissato per il22 Giugno.Dopo avere ricevuto spiegazioni sul metodo adottato per il corso,ho purtroppo deciso di iscrivermi.In seguito, dopo avere pagato la tassa d'iscrizione, ho frequentatodue o tre lezioni, giusto il tempo di rendermi conto della totaleinconsistenza del corso, costituito da una sorta di cartoni animaticon audio e quiz, per cui ho sospeso la frequenza.Carpendo la mia buonafede mi e' stata fatta firmare, oltre alcontratto di iscrizione, anche una "richiesta di prestito finalizzato"all'agenzia finanziaria LINEA spa, sede legale e direzione generale:via Caldera 21, 20153 Milano (MI), Tel. 02/482441-Fax 02/48244200,partita IVA: 09382510155.Da alcuni mesi a questa parte ricevo periodicamente telefonate eingiunzioni di pagamento da parte di agenzie di recupero crediti, allequali ho ripetutamente spiegato la truffa da me subita.In data 09/02/2000 sono stato ulteriormente contattato dalla filialedi Bologna dell'agenzia Linea, via Larga 38/4, 051-6013557.NON intendo in alcun modo risarcire un finanziamento intascato dallasocieta' CEFORM srl, senza che io abbia acquistato alcun prodotto e/ousufruito di alcun servizio.Le truffe legalizzate commesse in nome, di volta in volta, della CE,del Consiglio d'Europa, etc., sono ormai innumerevoli, e riguardano,invariabilmente, inconsistenti corsi di formazione o di altro tipo,usati come esca per procacciare clienti alle agenzie finanziarie.Se chi spaccia i cartoni animati per corso di lingue e' dotato di I.Q.troppo basso per capire che ricaveranno una tale pubblicita' negativada fare loro perdere molti clienti futuri, e relativi profitti, non e' un mio problema.Quanto alla causa, si accomodino pure, e mi informino tra dieci anni ache punto e' la pratica...-- Roberto Cane', Bologna.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono stato un cliente Wall Street, il corso è fatto benissimo, ogni 3 lezioni su pc che puoi fare anche da casa, puoi fissare un ora da solo con un insegnante madrelingua. Lezione individuale, cosa che nelle altre scuole te la sogni!! Ho imparato l'inglese veramente bene, ora ho un livello fluente per il business e sto per prendere il TOEFL. Non rispondo per fare pubblicità a Wall Street, non ne ha bisogno, però non sopporto le persone che non leggono prima di firmare un contratto e poi si incazzano. Ma con chi ti incazzi? Se sei stupido o risulti tale, al massimo puoi fare una denuncia per circuizione di incapace!! La prossima volta continua il corso e scoprirai che funziona e poi prima di firmare un contratto LEGGILO!!!!!!!!!!!!!!!!!

mod ha detto...

Roberto hai perfettamente ragione, questi sono truffatori di professione, dovrebbere solo andare a fare i "pacchi" fuori alla stazione perchè questo è quello che sanno fare meglio. A me è andata anche peggio, hanno estorto una firma alla mia ragazza con l'inganno, dicendole che era per avere una borsa di studio, e invece le hanno acceso un mutuo, quando sono andato a chiedere informazioni il direttore mi ha preso a pugni (letteralmente, fa fede denuncia e referto medico)in faccia, rompendomi gli occhiali e facendomi un occhio nero, e poi mi ha sbattuto fuori dalla sede.